Walt Disney, aumenta prezzi servizi streaming

(Teleborsa) – Performance debole per Walt Disney, che presenta una variazione percentuale negativa dello 0,44% rispetto alla seduta precedente.

A pesare sulle azioni contribuisce la decisione del gruppo dell’intrattenimento di aumentare i prezzi per i suoi servizi di streaming. In particolare, l’abbonamento mensile Disney+ è salito di 1 dollaro in USA da 6,99 a 7,99 dollari a fronte di un incremento da 69,99 a 79,99 per quello annuale.

La tendenza ad una settimana del creatore di Mickey Mouse è più fiacca rispetto all’andamento del Dow Jones. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Analizzando lo scenario di Walt Disney si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 183,5 USD. Prima resistenza a 186,3. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 182.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Walt Disney, aumenta prezzi servizi streaming