Walt Disney, accelera strategia con focus sullo streaming

(Teleborsa) – Scambia in profit Walt Disney, che lievita dell’1,32%.

Il colosso dell’intrattenimento chiuderà nel 2021 quasi 100 canali televisivi internazionali all’interno della sua nuova strategia focalizzata sullo streaming. A farlo sapere è stato lo stesso chief executive Bob Chapek intervenendo ad una conferenza organizzata da JP Morgan Chase. “La grande maggioranza di quei contenuti migrerà su Disney+” – ha sottolineato Chapek – secondo quanto riportato da Bloomberg.

A livello comparativo su base settimanale, il trend del creatore di Mickey Mouse evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del Dow Jones. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Walt Disney rispetto all’indice.

Il quadro di medio periodo del colosso dell’intrattenimento ribadisce l’andamento negativo della curva. Nel breve periodo, invece, si intravede la possibilità di un timido spunto rialzista che incontra la prima area di resistenza a 177,6 USD. Primo supporto individuato a 175,5. La presenza di eventuali spunti positivi propendono per un movimento verso l’alto con target 179,6.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Walt Disney, accelera strategia con focus sullo streaming