Wall Street verso un avvio positivo

(Teleborsa) – Si preannuncia un avvio in verde per Wall Street all’indomani di una sessione complessivamente debole sui timori per una brusca correzione del mercato dopo i recenti record.

I futures sui principali indici a stelle e strisce si muovono infatti in territorio positivo, complice il via libera del Senato al bilancio che apre la strada alla tanto attesa riforma fiscale voluta dal Presidente Trump.

Di un certo aiuto anche i rumors secondo cui l’attuale Chairwoman della Federal Reserve, Janet Yellen, potrebbe essere sostituita da un banchiere interno, ossia Jerome Powell. 

Scarna l’agenda macroeconomica, che prevede solo il dato sulle vendite di case esistenti in arrivo a opening bell suonata.

Gli investitori continueranno a monitorare con attenzione la crisi della Catalogna, le difficili trattative sulla Brexit e la stagione delle trimestrali che prosegue a ritmo serrato.

In questo momento i futures sul Dow Jones avanzano dello 0,38% a 23.198 punti, quelli sull’S&P500 guadagnano invece lo 0,24% a 2.566 punti.

Wall Street verso un avvio positivo