Wall Street resterà chiusa per il Martin Luther King Day ma il petrolio scivola

(Teleborsa) – I mercati americani danno segnali confortanti in questo primo giorno della settimana, nonostante oggi Wall Street non aprirà i battenti per la festività del Martin Luther King Jr. Day. 

I Futures USA evidenziano però rialzi apprezzabili in una sessione che chiuderà anticipatamente – lo 0,86% quello sul Nasdaq e lo 0,74% quello sullo S&P 500 – al contrario dei mercati europei che proseguono la correzione avviata ad inizio d’anno. 

Nel frattempo, il petrolio continua a scendere, a causa dell’accordo raggiunto sul nucleare in Iran e del conseguente abbattimento dell’embargo all’export, che ha fatto capitolare anche le borse del Golfo Persico.

Wall Street resterà chiusa per il Martin Luther King Day ma il petrol...