Wall Street prosegue scambi in rally

(Teleborsa) – Wall Street prosegue gli scambi in rally, dopo esser passata in territorio positivo, sulla scia delle parole del Presidente Donald Trump, che ha assicurato il massimo degli aiuti alle imprese e l’avvio della sperimentazione sui vaccini per il coronavirus. Il Dow Jones fa un balzo del 2,28% e lo S&P-500 del 2,44% a quota 2.456,63 punti. In netto miglioramento il Nasdaq 100 (+4,28%), come l’S&P 100 (2,6%).

Apprezzabile rialzo nell’S&P 500 per i comparti energia (+6,38%), beni di consumo secondari (+5,91%) e telecomunicazioni (+4,45%). Nel listino, i settori utilities (-3,01%) e beni di consumo per l’ufficio (-1,38%) sono tra i più venduti.

Al top tra i giganti di Wall Street, McDonald’s (+10,64%), DOW (+9,08%), Walt Disney (+8,59%) e Goldman Sachs (+6,88%).

La peggiore è Walgreens Boots Alliance, che prosegue le contrattazioni con un ribasso del 9,62%.

Pesante Coca Cola, che segna una discesa di ben -6,2 punti percentuali.

Seduta drammatica per Pfizer, che crolla del 4,64%.

Sensibili perdite per Johnson & Johnson, in calo del 3,63%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Tesla Motors (+24,88%), Bed Bath & Beyond (+22,08%), Broadcom (+21,98%) e Wynn Resorts (+16,81%).

Resta sotto pressione American Airlines, che continua la seduta con un -11,37%.

In apnea Paychex, che arretra del 7,76%, e di NetApp, che mostra una caduta del 7,28%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street prosegue scambi in rally