Wall Street prosegue in rally su indicazioni Fed

(Teleborsa) – Giornata di guadagni per Wall Street, sull’effetto sinergico degli aiuti promessi dalle banche centrali. Il Dow Jones mostra una plusvalenza dello 0,73%, proseguendo la serie positiva iniziata lunedì scorso; sulla stessa linea lo S&P-500 guadagna lo 0,70% rispetto alla seduta precedente, scambiando a 2.947,05 punti. In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,67%), come l’S&P 100 (0,7%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori energia (+1,93%), beni industriali (+1,36%) e informatica (+1,11%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, United Technologies (+2,17%), Nike (+1,93%), Caterpillar (+1,89%) e 3M (+1,77%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Dowdupont, che continua la seduta con -2,12%.

Sottotono Merck & Co che mostra una limatura dello 0,91%.

Deludente United Health, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Fiacca Verizon Communication, che mostra un piccolo decremento dello 0,56%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Alexion Pharmaceuticals (+3,43%), Regeneron Pharmaceuticals (+3,09%), Adobe Systems (+2,46%) e CSX (+2,44%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su American Airlines, che continua la seduta con -2,80%.

Pesante Tesla Motors, che segna una discesa di ben -2,8 punti percentuali.

Seduta drammatica per Mercadolibre, che crolla del 2,59%.

Sensibili perdite per United Continental Holdings, in calo del 2,35%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street prosegue in rally su indicazioni Fed