Wall Street procede in rosso

(Teleborsa) – Wall Street continua la seduta, così com’era iniziata, in frazionale ribasso. Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un calo dello 0,21%. Sulla stessa linea l’S&P-500 ha un andamento depresso. In lieve ribasso il Nasdaq 100 (-0,3%).

Gli investitori rimangono in attesa delle decisioni del FOMC che domani si pronuncerà in materia di tassi d’interesse.

Risultato negativo a Wall Street per tutti i settori dell’S&P 500.

Tra i più negativi della lista del paniere S&P 500, troviamo i comparti Energia (-1,12%), Industriale (-0,89%) e Materiali (-0,85%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Wal-Mart (+1,29%), Walt Disney (+0,99%), Nike (+0,73%) e Johnson & Johnson (+0,63%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Chevron, che prosegue le contrattazioni a -1,67%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Tesla Motors (+4,33%), Regeneron Pharmaceuticals (+1,02%), Intuitive Surgical (+0,72%) e Analog Devices (+0,70%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Citrix Systems, che prosegue le contrattazioni a -3,27%.

Lettera su Tripadvisor, che registra un importante calo del 2,92%.

Affonda Seagate Technology, con un ribasso del 2,26%.

Crolla Alexion Pharmaceuticals, con una flessione del 2,12%.

Wall Street procede in rosso