Wall Street procede in lieve rialzo

(Teleborsa) – Reagisce alle tensioni internazionali la borsa di Wall Street. Dopo un avvio incolore, il Dow Jones  mostra un rialzo dello 0,20%. Sulla stessa linea l’ S&P-500 che avanza dello 0,22%. Il Nasdaq 100 sale dello 0,19%. In una giornata priva di dati macro, a tenere alta l’attenzione degli investitori, la strepitosa giornata di Straight Path Communications. A dare il via agli acquisti sul titolo la notizia che AT&T  che ha deciso di acquisire il gruppo con un accordo del valore di 1,6 miliardi di dollari, comprese le passività.
In luce sul listino nordamericano S&P 500 i comparti Energia (+1,04%), Industriale (+0,51%) e Beni di consumo secondari (+0,48%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Caterpillar (+1,82%), Home Depot (+1,07%), Chevron (+0,96%) e Travelers Company (+0,90%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Intel, che continua la seduta con -0,54%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Tesla Motors (+3,01%), Seagate Technology (+2,19%), Alexion Pharmaceuticals (+2,00%) e Liberty Global (+1,96%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Micron Technology, che prosegue le contrattazioni a -1,96%.

In rosso Incyte, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,93%.

Spicca la prestazione negativa di Nvidia, che scende dell’1,67%.

Netease scende dell’1,50%.

Wall Street procede in lieve rialzo