Wall Street poco mossa in avvio

(Teleborsa) – Sosta intorno alla parità la Borsa di New York in apertura di contrattazioni, con il Dow Jones che si attesta a 19.806,08 punti. Sulla stessa linea l’S&P-500, che rimane a 2.273,23 punti. Guadagni frazionali per il Nasdaq 100 (+0,32%); pressoché invariato lo S&P 100 (+0,01%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, United Technologies (+0,91%), Boeing (+0,87%) e 3M (+0,60%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Exxon Mobil, che registra un -1,39%. Giornata fiacca per Merck, che mostra un calo dello 0,77%. Piccola perdita per Goldman Sachs, che arretra dello 0,67%. Tentenna American Express, che cede lo 0,54%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano CSX (+16,15%), Check Point Software Technologies (+6,26%), Netflix (+6,14%) e Tesla Motors (+3,15%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Micron Technology, che inizia la seduta con un -1,64%. Spicca la prestazione negativa di Viacom, che scende dell’1,33%. Cerner perde l’1,30%. Sostanzialmente debole Shire, che registra una flessione dello 1,00%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street poco mossa in avvio