Wall Street poco mossa in attesa della Fed

(Teleborsa) – Wall Street apre poco mossa. Si respira un’aria attendista in vista della riunione della Federal Reserve che ha preso il via ieri, 13 giugno e terminerà oggi con l’annuncio sui tassi. 

Dal fronte macro, deludono i prezzi al consumo e le vendite al dettaglio del mese di maggio. Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones è sostanzialmente stabile con un +0,03%. Sulla stessa linea, si muove intorno alla parità lo S&P-500. Stabile anche il Nasdaq 100 .

Tra i protagonisti del Dow Jones, Johnson & Johnson (+0,58%), Cisco Systems (+0,57%), Home Depot (+0,55%) e United Health (+0,52%). Le peggiori performance, invece, si registrano su JP Morgan che scivola dll’1,21%.

Preda dei venditori American Express che mostra un decremento dell’1,15%.

Resistente Goldman Sachs che segna un piccolo aumento dello 0,96%.

Chevron è stabile, riportando un misero +0,05%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Alexion Pharmaceuticals (+7,56%), Activision Blizzard (+1,09%), The Kraft Heinz (+0,92%) e Check Point Software Technologies (+0,82%).

Le più forti vendite, invece, si abbattono su Biogen, che prosegue le contrattazioni a -1,77%.

Si concentrano le vendite su Western Digital, che soffre un calo dell’1,38%.

Vendite su Tractor Supply, che registra un ribasso dell’1,28%.

Seduta negativa per Seagate Technology, che chiude gli scambi con una perdita dell’1,09%.

Wall Street poco mossa in attesa della Fed