Wall Street poco mossa dopo il record di ieri

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa per il listino USA, con il Dow Jones che si attesta sui valori della vigilia a 20.078,8 punti dopo aver oltrepassato ieri l’importante soglia dei 20mila punti. Rimane ai nastri di partenza lo S&P-500, che si posiziona a 2.298,4 punti, in prossimità dei livelli precedenti. Consolida i livelli della vigilia il Nasdaq 100 (+0,2%), come l’S&P 100 (0,0%).

Unica tra le Blue Chip del Dow Jones a riportare un sensibile aumento è Microsoft (+0,25%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Verizon Communication, che registra un -2,22%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Ebay (+7,94%), Charter Communications (+6,64%), Liberty Interactive (+4,73%) e Norwegian Cruise Line Holdings (+3,29%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Mattel, che inizia le contrattazioni con un -13,15%. Crolla Citrix Systems, con una flessione del 6,62%. Vendite a piene mani su Hasbro, che soffre un decremento del 6,45%. Pessima performance per Qualcomm, che registra un ribasso del 5,04%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, questo pomeriggio alle 15:45, negli Stati Uniti, sarà pubblicato il dato sul PMI servizi, per il quale gli analisti stimano 54,4 punti.
In calendario anche il Leading indicator, che secondo le stime sarà di 0,5%.

Wall Street poco mossa dopo il record di ieri
Wall Street poco mossa dopo il record di ieri