Wall Street parte in rosso aspettando la Fed

(Teleborsa) – Wall Street avvia le contrattazioni in rosso, interrompendo il rally avviato la scorsa settimana. Ad ispirare cautela ai mercati, inclusi quelli europei che proseguono la seduta in rosso, concorre l’attesa per la due giorni della Fed. Il FOMC inizia oggi per concludersi domani con l’annuncio delle decisioni di politica monetaria.

Frattanto, a New York, l’indice Dow Jones è partito in ribasso dell’1,16% a 27.253 punti, mentre lo S&P 500 cede l’1,02% a 3,199 punti ed il Nasdaq lo 0,43% a 9.882 punti.

Nel paniere del Dow30 la peggiore è Boeing che perde oltre il 3%, inseguita da IBM che arretra del 3%.

Male i petroliferi come Exxon Mobil e Chevron con perdite che sfiorano il 3%.

Dal lato opposto J&J che guadagna l’1% ed Apple lo 0,43%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street parte in rosso aspettando la Fed