Wall Street parte in rialzo aspettando il FOMC

Wall Street ha avviato le contrattazioni in frazionale rialzo, mostrando ancora cautela in attesa delle decisioni del FOMC: le attese sono per un sostanziale nulla di fatto per questa riunione di ottobre.

Intanto, il Dow Jones ha aperto in rialzo dello 0,30% a 17.633 punti, mentre l’indice S&P-500 registra un incremento dlelo 0,24% a 2.070 punti. Senza direzione il Nasdaq 100 (-0,11%).

In luce sul listino nordamericano S&P 500 i comparti Telecomunicazioni (+1,16%), Information Technology (+0,55%) e Finanziari (+0,42%). Tra i più negativi della lista del paniere S&P 500, troviamo i comparti Beni di consumo primario (-0,54%) e Sanitario (-0,46%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Apple (+2,66%), all’indomani dei risultati. 

Tonica anche Pfizer che avanza del 2,20%.

In buon rialzo Verizon Communication (+1,13%) e IBM (+1,05%).

Le peggiori performance, invece, si registrano per United Health, che perde il 2,68%.

Tentenna Boeing, con un modesto ribasso dello 0,55%.

Wall Street parte in rialzo aspettando il FOMC