Wall Street parte in cauto rialzo aspettando la Fed

(Teleborsa) – Esordio moderatamente positivo per Wall Street, che attende con ansia le decisioni della Fed, anche se un rialzo dei tassi d’interesse è ormai scontato.

Sul fronte macro, i dati di oggi su inflazione e vendite al dettaglio non hanno molto sorpreso. 

Alla borsa di New York, l’indice Dow Jones riporta una variazione pari a +0,17%, mentre lo S&P-500 avanza dello 0,19% a 2.370,57 punti. Sopra la parità il Nasdaq 100, che mostra un incremento dello 0,16%.

Risultato negativo a Wall Street per tutti i settori dell’S&P 500. In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti Energia (-1,11%), Industriale (-0,91%) e Materiali (-0,82%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Caterpillar (+0,65%), Chevron (+0,60%) e Goldman Sachs (+0,51%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Intel, che apre le contrattazioni a -0,88%.

Discesa modesta per 3M, che cede un piccolo -0,64%.

Wall Street parte in cauto rialzo aspettando la Fed