Wall Street parte con il piede giusto

(Teleborsa) – Wall Street avvia gli scambi in rialzo, grazie alle rassicurazioni arrivate dal Presidente Trump sull’accordo commerciale USA-Cina, che hanno allentato le preoccupazioni di un ritorno alla guerra dei dazi. Ad alimentare l’ottimismo concorre l’attesa per il PMI manifatturiero di giugno, dopo che quello dell’Eurozona è apparso sorprendentemente positivo.

L’indice Dow Jones mette a segno un +0,84% a 26.244,56 punti; sulla stessa linea, l’S&P-500 fa un piccolo salto in avanti dello 0,75% a 3.140,53 punti. Buona la prestazione del Nasdaq 100 (+0,62%).

Al top tra i giganti di Wall Street, JP Morgan Chase (+2,83%), Merck (+1,71%) e Goldman Sachs (+1,67%).

Fra i peggiori Boeing, che scivola dello 0,9%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street parte con il piede giusto