Wall Street incerta, focus su Job Report

(Teleborsa) – Si muove con incertezza la borsa di Wall Street che ha rallentato il passo dopo un avvio positivo sulle rinnovate preoccupazioni per la diffusione del Covid-19. L’attenzione degli investitori si concentra sul dato relativo al mercato del lavoro, in calendario venerdì.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,57%; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per l’S&P-500, che arriva a 4.414 punti. Guadagni frazionali per il Nasdaq 100 (+0,48%); sulla stessa linea, in moderato rialzo l’S&P 100 (+0,65%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori energia (+1,36%), beni industriali (+1,09%) e finanziario (+0,82%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, 3M (+2,04%), IBM (+2,03%), Apple (+1,60%) e Caterpillar (+1,58%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Walt Disney, che ottiene -1,82%.

Sotto pressione McDonald’s, che accusa un calo dell’1,51%.

Scivola Visa, con un netto svantaggio dell’1,46%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Moderna (+3,94%), Micron Technology (+3,46%), Tractor Supply (+3,35%) e O’Reilly Automotive (+2,39%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Activision Blizzard, che prosegue le contrattazioni a -4,82%.

In apnea Wynn Resorts, che arretra del 4,81%.

Tonfo di Discovery, che mostra una caduta del 4,58%.

Lettera su Tripadvisor, che registra un importante calo del 4%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street incerta, focus su Job Report