Wall Street in rialzo sostenuta da trimestrali positive

(Teleborsa) – Il listino USA mostra un timido guadagno, con il Dow Jones che sta mettendo a segno un +0,52%; sulla stessa linea, l’S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 4.342 punti. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (+0,11%); guadagni frazionali per l’S&P 100 (+0,35%). A sostenere Wall Street è la nuova ondata di trimestrali, con diversi grandi colossi (Johnson & Johnson, Coca-Cola e Verizon) che hanno rivisto al rialzo la propria guidance dopo risultati positivi.

In luce sul listino nordamericano S&P 500 i comparti energia (+2,37%), finanziario (+1,18%) e materiali (+0,90%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Coca Cola (+2,89%), DOW (+2,08%), Chevron (+1,94%) e Boeing (+1,92%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Honeywell International, che continua la seduta con -2,75%.

Pensosa Salesforce.Com, con un calo frazionale dello 0,75%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Nvidia (+2,29%), Wynn Resorts (+2,15%), Tripadvisor (+2,09%) e Liberty Global (+1,96%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Seagate Technology, che continua la seduta con -7,33%.

In caduta libera Western Digital, che affonda del 3,68%.

Sotto pressione Illumina, che accusa un calo dell’1,30%.

Scivola Netflix, con un netto svantaggio dell’1,19%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street in rialzo sostenuta da trimestrali positive