Wall Street in rialzo, l’economia rallenta meno del previsto

(Teleborsa) – Partenza in rialzo per la borsa di Wall Street che apprende a sorpresa la crescita oltre il previsto dell’economia statunitense. 

La seconda lettura del PIL, stima un’accelerazione del Prodotto Interno Lordo nel quarto trimestre superiore al +0,7% stimato nella prima rilevazione e contro una decelerazione dello 0,7% stimato dagli analisti. Il dato positivo ha alimentato uno scatto in avanti del dollaro nei confronti di euro e yen.

La lettura della statistica americana sostiene la prospettiva di nuovi rialzi dei tassi da parte della Federal Reserve, quest’anno, dopo il primo ritocco verso l’alto deciso lo scorso mese. Tuttavia, all’interno del dato va segnalata la revisione al rialzo delle scorte, portata a 81,7 miliardi di dollari dai 68,6 miliardi stimati il mese scorso. Tale revisione, potrebbe avere un impatto negativo sul PIL del trimestre in corso, poiché le aziende saranno poco propense ad acquisire nuovi ordini, e questo inciderà sulla produzione. 

Sempre dal fronte macroeconomico, sono attesi tra poco i dati sulle spese personali e sulla fiducia dei consumatori. Gli investitori restano concentrati anche sui movimenti del petrolio, quest’anno market mover dell’azionario.

Intanto il Dow Jones segna un rialzo dello 0,41%, proseguendo la serie positiva iniziata mercoledì scorso; sulla stessa linea, l’Indice S&P-500 avanza in maniera frazionale, arrivando a 1.959 punti. In rialzo il Nasdaq 100 (+0,74%), come l’S&P 100 (0,4%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street in rialzo, l’economia rallenta meno del previsto