Wall Street in rialzo. Focus sulla earning season

(Teleborsa) – Partenza al rialzo per la borsa di Wall Street, in ripresa dopo la leggera debolezza della vigilia.  

Povera l’agenda macroeconomica che prevede la pubblicazione soltanto del dato sull’indice PMI manifatturiero, a cura di Markit. L’attenzione degli investitori resta quindi rivolta soprattutto sulle numerose trimestrali di varie big. 

Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones mostra un guadagno frazionale dello 0,70%; sulla stessa linea, lo S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 2.570,38 punti. Senza direzione il Nasdaq 100 (+0,1%); in moderato rialzo lo S&P 100 (+0,23%).

Si distinguono nel paniere S&P 500 i settori Industriale (+0,47%), Finanziario (+0,45%) e Energia (+0,44%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Caterpillar (+5,84%), 3M (+4,17%), Du Pont de Nemours (+1,63%) e United Technologies (+1,37%). I più forti ribassi, invece, si verificano su General Electric, che continua la seduta con -1,57%. Si muove sotto la parità Johnson & Johnson, evidenziando un decremento dello 0,52%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Alexion Pharmaceuticals (+4,88%), Hasbro (+4,31%), Ctrip.Com International (+1,22%) e Seagate Technology (+1,09%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Biogen, che prosegue le contrattazioni a -3,24%.

Wall Street in rialzo. Focus sulla earning season