Wall Street in leggero ribasso. Titoli tech e utilities positivi

(Teleborsa) – Sessione debole per il listino USA, che scambia con un calo dello 0,30% sul Dow Jones, mentre, al contrario, si muove intorno alla parità l’S&P-500, che continua la giornata a 3.936 punti. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (+0,16%); in frazionale progresso l’S&P 100 (+0,23%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori utilities (+1,57%), beni di consumo per l’ufficio (+0,76%) e telecomunicazioni (+0,53%). Nella parte bassa della classifica del paniere S&P 500, sensibili ribassi si manifestano nei comparti materiali (-1,42%), beni industriali (-1,15%) e finanziario (-0,58%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Procter & Gamble (+2,14%), Microsoft (+1,73%), Coca Cola (+1,23%) e Wal-Mart (+1,19%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su DOW, che ottiene -3,50%.

Tonfo di Boeing, che mostra una caduta del 3,30%.

Lettera su Caterpillar, che registra un importante calo del 2,97%.

Affonda American Express, con un ribasso del 2,63%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Netflix (+2,87%), Adobe Systems (+2,52%), Charter Communications (+2,33%) e Costco Wholesale (+2,08%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Tripadvisor, che prosegue le contrattazioni a -6,50%.

Crolla Western Digital, con una flessione del 6,07%.

Vendite a piene mani su Marriott International, che soffre un decremento del 5,98%.

Pessima performance per American Airlines, che registra un ribasso del 5,83%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street in leggero ribasso. Titoli tech e utilities positivi