Wall Street in frazionale ribasso

(Teleborsa) – Prevale la cautela a Wall Street, con il Dow Jones che continua la seduta con un leggero calo dello 0,59%; sulla stessa linea, cede alle vendite lo S&P-500, che retrocede a 3.244,01 punti. Poco sotto la parità il Nasdaq 100 (-0,39%), come l’S&P 100 (-0,4%).

Andamento negativo negli States su tutti i comparti dell’S&P 500. Tra i più negativi della lista del paniere S&P 500, troviamo i comparti materiali (-1,11%), finanziario (-0,78%) e beni di consumo secondari (-0,65%).

Tutte le Blue Chip del Dow Jones perdono terreno a Wall Street.

I più forti ribassi si verificano su DOW, che continua la seduta con -1,97%.

Spicca la prestazione negativa di Cisco Systems, che scende dell’1,47%.

3M scende dello 0,93%.

Deludente Verizon Communication, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Tesla Motors (+3,75%), Viacom (+3,24%), Symantec (+1,45%) e Equinix (+1,34%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su American Airlines, che ottiene -3,70%.

Pessima performance per NetApp, che registra un ribasso del 2,41%.

Calo deciso per Baidu, che segna un -1,97%.

Sotto pressione Fastenal, con un forte ribasso dell’1,88%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street in frazionale ribasso