Wall Street in frazionale rialzo

(Teleborsa) – Timidamente positiva la Borsa di New York, con il Dow Jones che si attesta a 19.882,7 punti, mentre l’Indice S&P-500 avanza in maniera frazionale, arrivando a 2.263,76 punti. In rialzo il Nasdaq 100 (+0,7%), come l’S&P 100 (0,3%).

In luce sul listino nordamericano S&P 500 i comparti Telecomunicazioni (+0,83%), Information Technology (+0,79%) e Industriale (+0,49%). In fondo alla classifica il comparto Finanziario, che riporta una flessione dello 0,51%.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Microsoft (+2,09%), United Technologies (+1,78%), Walt Disney (+1,78%) e Verizon Communication (+1,15%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Merck, che continua la seduta con un -1,57%. In rosso United Health, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,17%. Giornata fiacca per Exxon Mobil, che archivia la seduta con un calo dello 0,82%. 

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Lam Research (+3,40%), SBA Communications (+2,79%), Costco Wholesale (+2,24%) e Adobe Systems (+2,19%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Alexion Pharmaceuticals, che registra un -3,91%. In apnea Liberty Interactive, che arretra del 2,61%. Spicca la prestazione negativa di Norwegian Cruise Line Holdings, che scende dell’1,88%.
Viacom perde l’1,70%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street in frazionale rialzo