Wall Street festeggia dati lavoro meglio di attese

(Teleborsa) – La borsa di Wall Street taglia il traguardo di metà seduta confermando l’impostazione positiva dell’avvio e dopo i dati sugli occupati non agricoli, risultati migliori del previsto, nonostante la crisi del coronavirus. A ciò si aggiunge l’ottimismo legato al calo delle tensioni tra Stati Uniti e Cina.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones avanza a 24.207,97 punti; sulla stessa linea, giornata di guadagni per lo S&P-500, che continua la giornata a 2.917,71 punti. Positivo il Nasdaq 100 (+0,99%), come l’S&P 100 (1,1%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori energia (+2,97%), beni di consumo per l’ufficio (+1,97%) e beni industriali (+1,94%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, DOW (+3,35%), Caterpillar (+3,34%), Exxon Mobil (+3,25%) e Boeing (+3,17%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su United Technologies, che continua la seduta con -5,72%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Moderna (+10,23%), Dish Network (+10,02%), Altera (+7,08%) e Wynn Resorts (+6,87%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Tripadvisor, che prosegue le contrattazioni a -4,81%.

Pesante Cognizant Technology Solutions, che segna una discesa di ben -3,62 punti percentuali.

Seduta drammatica per Fiserv, che crolla del 3,25%.

Calo deciso per Automatic Data Processing, che segna un -1,27%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street festeggia dati lavoro meglio di attese