Wall Street è attesa in moderato rialzo

(Teleborsa) – Wall Street dovrebbe avviare gli scambi in attivo, complici anche alcuni importanti dati sul mercato del lavoro USA, che saranno vagliati attentamente dalla Fed alla riunione di metà giugno. In realtà è atteso già da tempo un ritocco all’insù dei tassi, ma dati occupazionali particolarmente brillanti potrebbero indurre i banchieri USA ad accelerare l’aumento nei mesi venturi.

Domani si attende il Job Report, che sarà pubblicato dal Bureau of Labour Statistics, ma intanto il report di ADP sugli occupati nel settore privato è apparso piuttosto forte. L’euforia è in parte ridimensionata dai dati più deboli dei licenziamenti e delle richieste di sussidio alla disoccupazione. 

Il dollaro infatti si è rafforzato sui mercati valutari, spingendo l’euro a 1,1212 (-0,27%).

Il Future sul Dow Jones segnala un incremento dello 0,06% a 21.015, quello sullo S&P 500 dello 0,13% a 2.414 e quello sul Nasdaq dello 0,19% a 5.804.

Wall Street è attesa in moderato rialzo