Wall Street è attesa ancora in rialzo

(Teleborsa) – Proseguono sostenuti i Future statunitensi, indicando che Wall Street aprirà le contrattazioni in rialzo, nonostante alcuni dati macro negativi, che sembrano confermare la persistenza dei problemi dell’economia americana. 

I prezzi alla produzione sono scesi ancora, indicando il permanere di pressioni deflazionistiche, mentre le vendite al dettaglio sotto le attese rivelano una persistente debolezza dei consumi, che potrebbe frenare il PIL. 

Ad aggiungere pressioni concorre la correzione del greggio, con il WTI che scambia a 41,57 dollari (-1,4%), mentre i dati sul commercio estero cinese continuano a sostenere le borse mondiali. 

Frattanto, il derivato sull’indice Dow Jones avanza dello 0,44% a 17.714, mentre quello  sul Nasdaq 100 sale dello 0,7% a 4.523 punti e quello sullo S&P 500 dello 0,47% a 2.065.

Wall Street è attesa ancora in rialzo