Wall Street è attesa ancora in fase di correzione

(Teleborsa) – Wall Street dovrebbe avviare gli scambi in modesto ribasso, stando all’andamento debole dei Future USA, risentendo ancora di qualche realizzo dopo i nuovi record del Dow Jones e dell’attesa per un imminente rialzo dei tassi USA a marzo. 

Sul fronte macro, sono attesi i dati sul PMI servizi di Markit e l’ISM non manifatturiero. 

Il Future sul Dow Jones cede 2 punti (-0,01%) a 21.004, mentre quello sullo S&P 500 lima 4,25 punti (-0,18%) a 2.378 e quello sul Nasdaq 11,5 punti (-0,21%) a 5.353.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street è attesa ancora in fase di correzione