Wall Street chiusa per festività

(Teleborsa) – Wall Street oggi 17 febbraio 2020 resterà chiusa per festività. In USA si festeggia infatti il Presidents Day, una festività istituita a fine ‘800 per commemorare il compleanno di George Washington.

Resteranno chiusi i due principali mercati di New York – Nyse e Nasdaq – così come si fermano le trattazioni dei Future e delle opzioni sul circuito del Chicago Mercantile Exchange. Gli scambi riprenderanno domani regolarmente con i consueti orari e dalla mezzanotte sul mercato dei derivati.

Un weekend lungo per Wall Street, che tira il fiato, dopo aver aggiornato la scorsa settimana i record storici. Il Dow Jones ha chiuso poco sotto i 30 mila punti in rialzo dell’1% rispetto alla settimana prima, mentre lo S&P 500 mette a segno una performance settimanale pari a +1,6%. Bene anche il Nasdaq 100 che ha segnato un +2,37%.

(Foto: Andrés Nieto Porras CC BY-SA 2.0)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street chiusa per festività