Wall Street cauta in avvio. Countdown per la stagione delle trimestrali

(Teleborsa) – Avvio prudente per la borsa di Wall Street con gli investitori che si preparano intanto a valutare le prime trimestrali. La stagione parte domani con JPMorgan e BlackRock, giovedì sarà la volta di Bank of America, Morgan Stanley e Citigroup, e venerdì Goldman Sachs.

Sul fronte macroeconomico, la giornata odierna è priva di spunti significativi. Domani si avrà invece un aggiornamento sull’andamento dell’inflazione e l’MBA pubblicherà i dati sulle richieste di mutui agli istituti di credito.

Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones si attesta a 34.540 punti, mentre, al contrario, l’S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 4.370 punti. Leggermente positivo il Nasdaq 100 (+0,26%); senza direzione l’S&P 100 (+0,13%).

In luce sul listino nordamericano S&P 500 il comparto beni di consumo secondari.


In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Nike (+1,94%), Salesforce.Com (+1,86%), Coca Cola (+0,74%) e Home Depot (+0,73%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Honeywell International, che prosegue le contrattazioni a -7,23%.

Giornata fiacca per JP Morgan, che segna un calo dello 0,75%.

Piccola perdita per Cisco Systems, che scambia con un -0,73%.

Tentenna Verizon Communication, che cede lo 0,66%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Wynn Resorts (+3,10%), Moderna (+3,10%), Tesla Motors (+2,02%) e Illumina (+1,80%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Citrix Systems, che continua la seduta con -3,11%.

Charter Communications scende dell’1,37%.

Calo deciso per Electronic Arts, che segna un -1,28%.

Sotto pressione Facebook, con un forte ribasso dell’1,07%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street cauta in avvio. Countdown per la stagione delle trimestral...