Wall Street avvia la giornata senza slancio

(Teleborsa) – Avvia la giornata ai nastri di partenza la Borsa di New York, con il Dow Jones che si attesta a 18.511 punti; sulla stessa linea, incolore l’indice S&P-500, che continua la seduta a 2.164 punti, sui livelli della vigilia. Consolida i livelli della vigilia il Nasdaq 100 (-0,15%), come l’S&P 100 (-0,1%).

Povera l’agenda macro che prevede soltanto la stima flash del PMI manifatturiero di luglio, mentre la stagione delle trimestrali è entrata nel vivo. 

Tra i big che oggi hanno dato i conti General Elecrict che è tornata in utile nel trimestre chiuso al 30 giugno. Apprezzabile rialzo nell’S&P 500 per il comparto Energia.

Il settore Industriali, con il suo -0,77%, si attesta come peggiore del mercato.

Al top tra i giganti di Wall Street, Visa (+0,65%), United Health (+0,63%) e Procter & Gamble (+0,57%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su General Electric, che avvia le contrattazioni in calo.

Soffre Boeing, che evidenzia una perdita dell’1,67%.

Calo deciso per United Technologies, che segna un -1,15%.

Pensosa Caterpillar, con un calo frazionale dello 0,89%.

Wall Street avvia la giornata senza slancio
Wall Street avvia la giornata senza slancio