Wall Street avvia la giornata senza slancio

(Teleborsa) – Avvio poco mosso per la Borsa americana che avvia la giornata sui livelli della vigilia, con il Dow Jones che si ferma a 23.360,9 punti, Stessa sorte per lo S&P-500  che apre la giornata con un +0,9%. Guadagni frazionali per il Nasdaq 100 (+0,20%).

L’attenzione degli investitori ancora è puntata sulle trimestrali e sul meeting di due giorni della Federal Reserve che inizia oggi 31 ottobre e si concluderà domani 1° novembre.

Dal fronte macro, il costo del lavoro cresce più del previsto e aumentano i prezzi delle case, mentre fra poco si conoscerà il PMI di Chicago e  la fiducia dei consumatori di ottobre.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Merck & Co (+1,63%), Du Pont de Nemours (+1,63%), Intel (+1,13%) e Apple (+1,10%). I più forti ribassi, invece, s abbattono su Nike che avvia la seduta con -1,10%.

General Electric avviagli scambi con una perdita dell’1,78%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Mondelez International (+7,92%), Wynn Resorts (+3,17%), Incyte (+2,79%) e Micron Technology (+2,21%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Qualcomm, che ottiene -4,62%.

Tonfo di Alexion Pharmaceuticals che mostra una caduta del 2,51%.

Sotto pressione Vertex Pharmaceuticals che accusa un calo dell’1,29%.

Contrazione moderata per Hasbro che soffre un calo dello 0,81%.

Wall Street avvia la giornata senza slancio