Wall Street avvia la giornata senza slancio

(Teleborsa) – Avvio poco mosso per la borsa di Wall Street. Il Dow Jones si ferma a 18.515 punti, incolore l’indice S&P-500. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (+0,03%).

Gli investitori rimangono cauti in attesa di conoscere le prossime mosse della Federal Reserve in materia di tassi. Esponenti della Fed avevano preannunciato un rialzo imminente, ma molti analisti vedono quest’ipotesi allontanarsi. La causa è da ricercarsi negli ultimi dati macroeconomici che si sono rivelati deludenti. A cominciare dal Job Report di venerdì scorso, che ha visto la creazione di meno posti di lavoro di quanto atteso. 

Scivolano sul listino americano S&P 500 tutti i settori.

Tra i peggiori della lista dell’S&P 500, in maggior calo i comparti Beni di consumo primario (-0,54%) e Finanziario (-0,44%).

La sola Blue Chip del Dow Jones in sostanziale aumento è Caterpillar (+0,97%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Boeing, che prosegue le contrattazioni a -0,70%.

Discesa modesta per JP Morgan, che cede un piccolo -0,64%.

Pensosa Exxon Mobil, con un calo frazionale dello 0,56%.

Tentenna General Electric, con un modesto ribasso dello 0,55%.

Wall Street avvia la giornata senza slancio