Wall Street avvia la giornata in moderato rialzo

(Teleborsa) – Wall Street avvia le contrattazioni in cauto rialzo, in una seduta che sarà caratterizzata da scambi al lumicino in vista delle festività natalizie. Il 2019 si prepara a chiedersi come il miglior anno dell’ultimo decennio e l’ottimismo per le trattative sui dazi caratterizza questa ultima fase dell’anno.

Pressoché ignorato il dato sugli ordinativi di beni durevoli, che sono scesi a sorpresa, mentre l’indice CFNAI è risultato in miglioramento a novembre.

A New York, l’indice Dow Jones evidenzia un rialzo dello 0,34%, lo S&P-500 riporta un +0,09% a 3.224,07 punti. Guadagni frazionali per il Nasdaq 100 (+0,34%). Andamento negativo negli States su tutti i comparti dell’S&P 500.

Al top tra i giganti di Wall Street, Boeing (+3,31%), sulla notizia che anticipa la nomina del nuovo CEO.

Bene 3M (+0,88%), Apple (+0,79%) e Walgreens Boots Alliance (+0,62%).

La peggiore è Walt Disney, che prosegue le contrattazioni a -0,82%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Viacom (+3,24%), Tesla Motors (+2,19%), Mattel (+1,90%) e Western Digital (+1,47%). Giù Netflix, che segna un -1,10%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street avvia la giornata in moderato rialzo