Wall Street attesa ancora sotto pressione per questione dazi

(Teleborsa) – E’ attesa in profondo rosso Wall Street che continua a risentire del crescere delle tensioni commerciali, dopo che la Cina ha annunciato che risponderà ai nuovi dazi di Trump con imposte su un plafond di beni del valore di 60 miliardi di dollari.

Per questo i future USA hanno anche accentuato le perdite e ad un’ora dalla partenza del mercato perdono quasi il 2%. In secondo piano tutti gli altri temi in una giornata caratterizzata anche dall’assenza di importanti dati macroeconomici.

Il contratto sul Dow Jones cede l’1,83% a 25.488 punti, mentre quello sullo S&P 500 perde l’1,89% a 2.832 punti e quello sul nasdaq il 2,6% a 7.409 punti.

Wall Street attesa ancora sotto pressione per questione dazi