Wall Street attesa ancora in rosso

(Teleborsa) – Dovrebbe aprirsi un’altra seduta difficile a Wall Street, che sconta ancora le tensioni geopolitiche (Arabia Saudita), il rischio contagio della situazione italiana e le tensioni commerciali. Tutti elementi che colpiscono la propensione al rischio, ispirando prudenza agli operatori.

Sul fronte macro, è in agenda solo l’indice Fed di Richmond alle ore 16:00. Con un’agenda macro povera l’attenzione si concentra sulle trimestrali di Caterpillar, 3M e Lockheed Martin.

I Futures USA proseguono in rosso, con quello sul Dow Jones che indica una perdita dell’1,47%, mentre il contratto sullo S&P 500 perde l’1,46% e quello sul Nasdaq 100 l’1,62%.

Wall Street attesa ancora in rosso