Wall Street apre in calo l’ultima settimana del 2015

(Teleborsa) – Prima seduta della settimana in calo per la borsa di Wall Street, che riapre i battenti dopo la pausa festiva. I volumi saranno anche questi giorni scarsi, in quella che è l’ultima ottava di negoziazioni targata 2015. 

A pesare sul sentiment degli investitori contribuiscono anche i prezzi del greggio, tornati a scendere, e di nuovo vicini ai minimi degli ultimi undici anni. 

Sul fronte macro è attesa oggi soltanto la lettura sulla situazione del settore manifatturiero nel Distretto di Dallas mentre nei prossimi giorni è previsto un aggiornamento sul mercato immobiliare e del lavoro. 

Focus sul titolo Walt Disney  che ha annunciato incassi record per l’ultima saga “Star Wars” e per Amazon che nelle tre settimane prima di Natale ha registrato oltre 3 milioni di nuovi abbonati.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones continua la seduta con un leggero calo dello 0,45%; sulla stessa linea, in lieve flessione l’indice S&P-500, che continua la giornata sotto la parità a 2.052 punti. Poco sotto la parità il Nasdaq 100 (-0,32%), come l’S&P 100 (-0,4%).

Wall Street apre in calo l’ultima settimana del 2015