Wall Street allunga il passo

(Teleborsa) – Wall Street allunga il passo nella metà seduta. Già in avvio la borsa americana si era mostrata in salita con il Dow Jones  che ha aperto sopra la soglia dei 20mila punti aggiornando il nuovo record storico.

Ora il Dow Jones continua la giornata con un aumento dello 0,77% a 20.065,97 punti. Sulla stessa linea lieve aumento per lo S&P-500, che si porta a 2.295,76 punti. In denaro il Nasdaq 100 (+0,88%), come l’S&P 100 (0,7%).

Si distinguono nel paniere S&P 500 i settori Finanziario (+1,40%), Industriale (+0,94%) e Information Technology (+0,88%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Boeing (+4,85%), Caterpillar (+2,30%), Apple (+1,48%) e JP Morgan (+1,39%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su United Technologies, che prosegue le contrattazioni a -1,06%.

Tentenna American Express, con un modesto ribasso dello 0,76%.

Giornata fiacca per Procter & Gamble, che archivia la seduta con un calo dello 0,72%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Seagate Technology (+17,37%), Western Digital (+5,45%), Intuitive Surgical (+3,48%) e Vertex Pharmaceuticals (+3,16%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su CA, che prosegue le contrattazioni a -5,64%.

Crolla Vodafone, con una flessione del 2,67%.

Vendite a piene mani su Check Point Software Technologies, che soffre un decremento del 2,09%.

In rosso Express Scripts, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,58%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street allunga il passo