Wall Street al palo mentre attende la Fed

(Teleborsa) – Wall Street apre la seduta senza slancio dopo che che l’occupazione del settore privato non agricolo ha subito una brusca frenata.

Gli investitori rimangono a guardare il meeting della Fed mentre la settimana prossima in calendario ci sono le elezioni presidenziali.

Pochi giorni per sapere chi sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti, ma la corsa alla Casa Bianca sembra essere più che mai aperta.

Tra gli indici a stelle e strisce, il Dow Jones si attesta a 18.022 punti. Sulla stessa linea, l’indice S&P-500, che rimane a 2.110 punti. Senza direzione il Nasdaq 100 (+0,04%).

La sola Blue Chip del Dow Jones in sostanziale aumento è Apple (+0,59%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Caterpillar, che avvia le contrattazioni a -0,73%.

Discesa modesta per American Express, che cede un piccolo -0,69%.

Pensosa Pfizer con un calo frazionale dello 0,64%.

Tentenna Chevron con un modesto ribasso dello 0,63%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street al palo mentre attende la Fed