Wall Street ai nastri di partenza in attesa delle mosse della Fed

(Teleborsa) – Wall Street avvia la settimana all’insegna dell’incertezza come anticipato dai futures USA.

La cautela degli investitori è d’obbligo, mentre si attende che in settimana la Fed si pronunci in materia di tassi d’interesse. 

In una giornata priva di dati macro, gli occhi degli investitori sono puntati sulle storie societarie. Grande l’attenzione su Intel che ha deciso di acquistare Mobileye per 15,3 miliardi di dollari.

Tra gli indici statunitensi, incolore il Dow Jones. Sulla stessa linea, resta piatto lo S&P-500 con le quotazioni che si posizionano a 2.372,07 punti. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (+0,05%).

La sola Blue Chip del Dow Jones in sostanziale aumento è Caterpillar (+0,69%).

Si muove sotto la parità Merck & Co, evidenziando un decremento dello 0,95%.

Piccoli passi in avanti per Chevron che segna un incremento marginale dello 0,49%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wall Street ai nastri di partenza in attesa delle mosse della Fed