Wall Street accelera sui massimi al giro di boa sull’onda dei dati macro

(Teleborsa) – Wall Street viaggia in discreto rialzo a metà giornata, galvanizzata da alcuni dati macro migliori delle attese, che confermano la solida ripresa dell’economia a stelle e strisce.

Digerito con difficoltà il flop della riforma sanitaria, ora l’attenzione si concentra anche sulle prossime mosse di Trump. 

Fra i dati  attesi nel pomeriggio l’indice S&P case Shiller sui prezzi delle case ha superato le attese, mentre l’indice Fed di Richmond è salito più del consensus e la fiducia dei consumatori ha segnalato una forte accelerazione.  

Alla Borsa di New York, il Dow Jones mostra un guadagno dello 0,71%, mentre mostra una performance positiva anche lo S&P-500, con un aumento dello 0,73%. In denaro il Nasdaq 100 (+0,65%). In buona evidenza nell’S&P 500 i comparti Finanziario (+1,52%), Materiali (+1,34%) e Industriale (+1,22%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Du Pont de Nemours (+2,13%), JP Morgan (+1,87%), Apple (+1,80%) e Caterpillar (+1,66%).

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Tesla Motors (+3,15%), Western Digital (+2,84%), CSX (+2,29%) e J.B. Hunt Transport Serv (+2,05%).

In rosso Vertex Pharmaceuticals, che continua la seduta con -1,21%.

Sottotono Liberty Global che mostra una limatura dello 0,92%.

Wall Street accelera sui massimi al giro di boa sull’onda dei da...