Wal-Mart alza il velo sui conti trimestrali

(Teleborsa) – La catena di grande distribuzione statunitense Wal-Mart ha chiuso il quarto trimestre con un utile pari a 2,18 miliardi, ovvero 73 centesimi per azione, in calo rispetto ai 3,76 miliardi (1,22 dollari per azione) registrati nello stesso periodo di un anno prima. Il risultato adjusted per azione si è attestato a 1,33 dollari inferiore agli 1,37 dollari stimati dagli analisti.

I ricavi sono saliti a 136,2 miliardi dai 134,9 del consensus.

Wal-Mart alza il velo sui conti trimestrali