Von der Leyen: “Proposta UE per evitare errori del passato”

(Teleborsa) – “La Commissione europea ha avanzato una proposta europea per evitare i riflessi e gli errori del passato“, ma anche “per il rilancio” dell’economia europea.

Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen intervenendo alla plenaria del Parlamento europeo dopo lo storico accordo raggiunto sul piano Next Generation Eu. “Sappiamo che l’Europa non è uscita dall’impasse, ma siamo arrivati ad grande spartiacque e l’abbiamo superato rimanendo uniti – ha aggiunto -. Guardate dove siamo arrivati con lo spirito combattivo dell’Europa”.

La presidente ha poi richiamato il “ruolo cruciale” del Parlamento europeo che, “in qualità di co-legislatore avrà una voce in capitolo sulla struttura dello strumento e sul suo funzionamento”, mentre “la Commissione garantirà piena trasparenza”.

“I nostri valori ivi compreso il rispetto dello stato di diritto sono il fondamento della nostra unione. Questi valori sono obbligatori e non hanno prezzo”, ha poi sottolineato von der Leyen che ha ribadito “il pieno impegno volto al rispetto dello stato di diritto e la tutela dei nostri impegni finanziari” della Commissione da lei presieduta.

“Quattro giorni e quattro notti, è stata la durata dei negoziati complessi su questioni complesse. Abbiamo agito rapidamente vista l’urgenza, questa risposta è massiccia e la risposta dell’Europa è più forte rispetto a quello della Cina e degli USA”, ha poi aggiunto il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, alla plenaria del Parlamento europeo.

“È la prima volta nella storia europea che ci siamo trovati d’accordo per mutualizzare il debito – ha aggiunto – ed è la prima volta che il nostro bilancio sarà legato allo stato diritto. Sono convinto che l’Europa è la forza per l’azione. È un accordo giusto, equilibrato e senza precedenti”, ha aggiunto Michel.

Per il presidente del Consiglio europeo, l’accordo è dunque “un segnale di fiducia e robustezza. L’Europa è presente, è solida ed è in piedi”, ha concluso.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Von der Leyen: “Proposta UE per evitare errori del passato&#8221...