Volotea, conti boom nel 2017 e record per passeggeri trasportati

(Teleborsa) – Volotea, la compagnia aerea che collega diversi aeroporti di medie e piccole dimensioni in Europa ed italia, ha registrato un utile record di 8,3 milioni di Euro nel 2017. L’utile netto dell’esercizio ha raggiunto gli 11,2 milioni di Euro dopo la contabilizzazione degli interessi passivi, delle differenze nette di cambio e delle imposte sul reddito.

Il fatturato ha superato i 307,5 ??milioni di Euro, con un incremento del 23% rispetto ai 250,5 milioni di Euro del 2016. I ricavi ancillari, che hanno raggiunto 105,1 milioni di Euro, rappresentano il 34% dei ricavi totali e attestano Volotea come una delle compagnie aeree con i più alti standard in Europa. L’utile operativo di Volotea ha raggiunto 8,3 milioni di Euro dopo aver impegnato 2,6 milioni di Euro per spese relative ai costi sostenuti nel 2015 e 2016 per la preparazione del processo IPO. Per tanto, l’utile operativo corrente ammonta a 10,9 milioni di Euro. 

Nel 2017 Volotea ha operato 44.489 voli (+19% sul 2016), trasportando più di 4,8 milioni di passeggeri (+40% sul 2016), che le ha consentito di raggiungere il traguardo dei 18 milioni di passeggeri trasportati dal suo primo volo nel 2012. Il load factor si è attestato all’85,4%, ben 9,8 punti base in più rispetto a quello dello scorso anno.

Nel 2018, Volotea ha aperto 58 nuove rotte per un totale di 293 collegamenti in 78 medie e piccole destinazioni europee in 13 Paesi: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Albania, Portogallo, Malta, Austria, Irlanda e Lussemburgo. Volotea ha al momento 12 basi operative: Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie, Verona, Tolosa, Genova, Bilbao, Marsiglia e Atene. Queste ultime 3 sono state recentemente inaugurate nel 2018.

Rosee le previsioni, in quanto la compagnia aerea stima di trasportare tra i 5,7 e i 6 milioni di passeggeri nel 2018

Sotto il profilo patrimoniale Volotea ha annunciato recentemente di aver completato il processo di rafforzamento della propria base azionaria, aggiungendo cinque nuovi prestigiosi investitori; società di private equity e family offices statunitensi (tra cui Elysium LLC e HRS Management) ed europei (tra cui Meridia Capital, Rijn Capital e Rocinante).

Volotea, conti boom nel 2017 e record per passeggeri trasportati