Volocity, De Vincenti (AdR): “Il futuro è già qui. Fra i primi in Europa ad attivare servizio”

(Teleborsa) – Aeroporti di Roma, Atlantia e Volocopter hanno portato il taxi-volante di Volocopert al centro di Roma, in Piazza San Silvestro, per mostrare la bellezza e le potenzialità del veicolo del futuro. Con Volocity Aeroporti di Roma scommette sempre più sulla mobilità sostenibile, ma è solo uno step di un percorso più lungo. Ce ne ha parlato Claudio de Vincenti, Presidente di Aeroporti di Roma.

“Si tratta di uno step intermedio, in realtà, perché noi vogliamo continuare a lavorare e migliorare sempre di più. Fa parte – ha spiegato il Presidente di ADR – di un disegno più generale sulla mobilità sostenibile su cui stiamo lavorando: potenziamento delle linee ferroviarie che arrivano in aeroporto, sia dalla città sia l’Alta velocità: potenziamento della mobilità su strada in funzione della mobilità elettrica e quindi attrezzando i nostri parcheggi con le colonnine di ricarica elettrica per le automobili; mobilità aerea urbana, un tema su cui lavoriamo”.

“E’ un tema del futuro, ma il futuro è già oggi”, ha affermato De Vincenti, aggiungendo “vogliamo che questo futuro sia molto vicino, vogliamo attivare il servizio entro il 2024“. Volocity – ha sottolineato – “è un velivolo elettrico completamente silenzioso, senza emissioni di CO2, che collegherà Fiumicino a Roma in 15-20 minuti, quindi molto rapido”.

Vogliamo che Roma sia una delle prime capitali europee ad avere questo servizio”, ha confermato il Presidente di ADR, ribadendo che “quello della mobilità è un tema su cui si sta lavorando in Europa” ed ADR aspira ad “essere all’avanguardia” ed essere “uno del primi” ad implementare questo servizio.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Volocity, De Vincenti (AdR): “Il futuro è già qui. Fra i primi...