Volkswagen, la Svizzera blocca la vendita di auto diesel

In Svizzera, da lunedì 5 ottobre, non si potranno più acquistare veicoli a marchio Volkswagen con i motori diesel, dopo lo scandalo che ha coinvolto la casa automobilistica tedesca.

Lo ha deciso l’Ufficio federale delle strade elvetico (ASTRA) che ha ordinato il blocco su importazioni e immatricolazioni. Si tratta di vetture di prima immatricolazione in Svizzera.

Oggetto del divieto, sono i modelli Audi, Seat, Skoda e Volkswagen costruiti tra il 2009 e il 2014 dal Gruppo di Wolfsburg.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Volkswagen, la Svizzera blocca la vendita di auto diesel