Volkswagen: dopo lo scandalo, l’ A.d. si dimette e Fitch mette il rating sotto osservazione

Lo scandalo che si è abbattuto su Volkswagen  catapulta il gruppo automobilistico tedesco nel mirino di  Fitch Ratings

L’agenzia americana ha messo sotto osservazione con implicazioni negative il rating, pari a “A”, di Volkswagen.

La decisione- spiega Fitch- r riflette i danni alla reputazione sui marchi del gruppo conseguenti alle presunte manipolazioni sui test sulle emissioni negli Stati Uniti e l’atteso impatto finanziario multi-miliardario derivante da potenziali multe, dai costi dei richiami delle auto e da cause e rivendicazioni legali. 

La crisi di Volkswagen- spiega ancora Fitch- è un’altro esempio del nostro giudizio sulla debole corporate governance del gruppo rispetto ai suoi concorrenti”.

Intanto, Martin Winterkorn, Chief executive di Volkswagen ha rassegnato le proprie dimissioni. “Sono scioccato dagli eventi degli ultimi giorni”, ha dichiarato Winterkorn, mentre annunciava le dimissioni  “Soprattutto, sono allibito che una cattiva condotta di tali dimensioni sia stato possibile nel Gruppo Volkswagen”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Volkswagen: dopo lo scandalo, l’ A.d. si dimette e Fitch mette i...