Vodafone torna alla crescita e rialza la guidance nel 1° semestre

(Teleborsa) – Il Gruppo Vodafone ha chiuso il 1° semestre con risultati in chiaro miglioramento ed ha rivisto al rialzo la guidance per l’esercizio 2019/2020. La big britannica della telefonia ha riportato una crescita organica dei ricavi da servizi dello 0,3%, complice una forte accelerazione registrata nel secondo trimestre (giugno-settembre) pari a +0,7%.

Risultati che sono stati raggiunti grazie al miglioramento registrato in Italia, Spagna e Sud Africa, alla solida performance della Germania ed all’accelerazione degli affari nel mercato domestico (Regno Unito).

I ricavi reported sono in aumento dello 0,4% a 21,9 miliardi di euro, grazie anche agli effetti dell’acquisoizione dei business di Liberty Global in Germania e Europa centro-orientale.

L’EBITDA adjusted organico, che esprime la crescita su base comparabile a livello di perimetro, segna un solido +1,4%. Di conseguenza, il Gruppo ha rivisto al rialzo la guidance sull’EBITDA dell’esercizio a 14,8-15 miliardi di euro rispetto ai 13,8-14,2 miliardi precedentemente indicati.

Il periodo chiude con una perdita di 1,9 miliardi di euro. Vodafone distribuirà un dividendo di 4,5 centesimi di euro, che rappresenta il 50% del payout totale dell’esercizio precedente.

Nick Read, CEO del Gruppo, ha sottolineato che la “velocità” con cui si stanno attuando le strategie “si riflette nel nostro ritorno alla crescita”, che il Gruppo punta a “consolidare nella seconda metà dell’anno sia in Europa che in Africa”. Per quanto riguarda le neoacquisite attività di Liberty Global, il CEO parla di “significative opportunità a lungo termine”, ma l’attenzione si concentra anche sulla trasformazione digitale che – sottolinea – “sta già creando un’esperienza migliore per i nostri clienti, migliorando la nostra differenziazione, supportando la crescita e allo stesso tempo riducendo i nostri costi strutturali”.

Vodafone Italia corre sul Fisso

Vodafone Italia chiude il 1° semestre con ricavi da servizi a 2,424 miliardi di euro, in calo del 3,5%, a causa delle dinamiche competitive sul mobile, in parte compensate dalla crescita dei ricavi e dei clienti sul fisso.

I ricavi da servizi di rete fissacrescono del 9,2% a 585 milioni di euro, con clienti che superano la soglia dei 3 milioni, di cui 2,8 milioni in banda larga, in crescita del 8,3% (+218 mila).

L’EBITDA si è dunque attestato a 1,006 miliardi di euro (-3,5%).

Molte le iniziative di Vodafone in Italia, a partire dal lancio del 5G su rete commerciale nelle prime 5 città.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vodafone torna alla crescita e rialza la guidance nel 1° semestr...