Vodafone, prima connessione dati 5G in Italia con standard 3GPP

(Teleborsa) – Vodafone Italia ha effettuato la prima connessione dati in 5G con standard 3GPP, nell’ambito della sperimentazione promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico a Milano e area metropolitana, utilizzando la banda di frequenze 3.7-3.8 GHz.

La connessione dati 5G è stata realizzata attraverso apparati di rete e dispositivi Huawei e Nokia compatibili con la prima versione dello standard 5G ufficiale completato a dicembre 2017 dal 3GPP, l’ente di standardizzazione dei sistemi di comunicazioni mobili.

Con questo importante traguardo, Vodafone compie un ulteriore passo in avanti nella sperimentazione del 5G a Milano e area metropolitana, che coinvolge 28 partner e 10 endorser per realizzare 41 progetti in diversi settori.

Con un investimento di 90 milioni di euro, Vodafone ha l’obiettivo di raggiungere con tecnologia 5G l’80% di Milano entro il 2018, completandone la copertura nel 2019.

Lo scorso ottobre, Vodafone aveva effettuato a Milano la prima connessione dati “pre-standard” 3GPP in 5G  in Italia, raggiungendo velocità di download superiori a 2,7 Gigabit al secondo e latenza di poco superiore al millisecondo e  sperimentato la prima tecnologia al mondo che permette di estendere la copertura 5G attraverso la tecnica del uplink & downlink decoupling.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vodafone, prima connessione dati 5G in Italia con standard 3GPP