Vodafone Italia è “Top Employer” per quarto anno consecutivo

(Teleborsa) – Grazie alla qualità della employee experience offerta ai suoi dipendenti (on boarding, apprendimento e sviluppo della leadership), per il quarto anno consecutivo, Vodafone Italia è stata ufficialmente certificata da Top Employers Institute tra le aziende “Top Employer Italia 2021”. Riconosciuto anche il costante impegno a favore dell’inclusività e della parità di genere.

“Per il quarto anno consecutivo Top Employer riconosce l’impegno di Vodafone nell’offrire una employee experience di eccellenza – commenta Ilaria Dalla Riva, direttore Risorse Umane e Organizzazione di Vodafone Italia. Grazie ad un costante confronto con le Organizzazioni Sindacali, abbiamo avviato un processo di trasformazione e digitalizzazione delle competenze, attraverso percorsi di reskilling e riconversioni professionali, definendone contenuti e obiettivi in specifici accordi sindacali. Percorso ulteriormente accelerato da un grande piano di formazione avviato grazie al Fondo Nuove Competenze di ANPAL, a cui abbiamo avuto accesso dopo la sottoscrizione di un nuovo accordo sindacale, a dimostrazione di un consolidato sistema di relazioni industriali. Prepararci alle professionalità del futuro significa investire sulla resilienza del lavoro delle persone e quindi anche sulla resilienza dell’organizzazione, sulla sua capacità di adattarsi al cambiamento. Stiamo proseguendo anche nel percorso di valorizzazione delle diversità su cui ci siamo storicamente distinti, e in quest’ottica, si inserisce anche il recente accordo con le parti sociali sul lavoro agile”.

Top Employers Institute è l’ente che, ogni anno, certifica a livello globale le eccellenze aziendali in ambito HR, premiando le aziende che si distinguono per l’impegno a fornire le migliori condizioni di lavoro ai propri dipendenti, per la formazione e lo sviluppo di talenti a ogni livello aziendale e per l’attuazione di Best Practice che mettono le persone al centro.

Vodafone . si legge nella nota – “che in Italia impiega circa 6 mila dipendenti, prosegue nel processo di profonda trasformazione digitale che, oltre a modificare in modo radicale l’esperienza del cliente, sta cambiando anche il modo di lavorare dei dipendenti, a cui vengono offerti una formazione sempre più orientata al digitale e un nuovo modello di lavoro agile. E’ inoltre tra le prime aziende nel nostro Paese “a essersi dotata di un Inclusion commitment, che riconosce la diversità e la valorizza come un fattore positivo di cambiamento”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vodafone Italia è “Top Employer” per quarto anno consecut...