Vodafone conferma la guidance nonostante il calo dei ricavi

(Teleborsa) – L’effetto cambi e il deconsolidamento della controllata olandese zavorrano i conti di Vodafone Group.

La big inglese delle tlc ha chiuso il terzo trimestre con ricavi totali in calo del 3,6% a 11,79 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo di un anno fa a causa dell’impatto negativo dei cambi e del deconsolidamento di Vodafone Netherlands.

La crescita organica dei ricavi da servizi è stata dell’1,1% a quota 10,2 miliardi di euro dopo il +1,3% del trimestre precedente.

I clienti del settore mobile sono aumentati di 1,6 milioni a 276,86 milioni mentre i clienti 4G hanno superato quota 100 milioni.

Nella telefonia fissa la società ha aggiunto invece 379 mila nuovi clienti.

Vodafone ha confermato la guidance che prevede, tra l’altro, una crescita organica dell’Ebitda adjusted di circa il 10%.

Accoglienza negativa del mercato: in questo momento le azioni Vodafone stanno cedendo 1 punto percentuale sulla Borsa di Londra.

Vodafone conferma la guidance nonostante il calo dei ricavi