Voci di crisi di Governo: Salvini e Conte a Palazzo Chigi

(Teleborsa) – Mentre Matteo Salvini annulla un evento a Sabaudia e un comizio ad Anzio, il leader del Pd Nicola Zingaretti esorta il premier Giuseppe Conte a salire al Quirinale, visto che “il Governo non ha più la maggioranza”. A creare l’ennesima impasse del Governo la questione TAV, con Lega e M5s ancora di pareri differenti. La conferma è arrivata oggi, 7 agosto 2019, in Senato, quando Palazzo Madama ha detto sì alla Torino-Lione, bocciando solo la mozione dei pentastellati contraria alla realizzazione dell’opera, con 181 no (compresi quelli di Lega e Pd) e 110 sì (di cui 107 dei senatori Cinque stelle).

“Ci sono troppi ostacoli che impediscono a questo Governo di crescere. Noi vogliamo andare avanti, non indietro”, ha dichiarato il senatore leghista Massimiliano Romeo mentre il Movimento 5 Stelle parla di “inciucio”. Il senatore pentastellato Alberto Airola scrive su twitter: “Il Pd non finisce mai di stupire, sfiducia Salvini alla Camera e al Senato riscrive la mozione sulla TAV per andare incontro alla Lega”.

Si respira nell’aria una possibile crisi di Governo, mentre sembra che il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini e il premier Giuseppe Conte si siano dati appuntamento a Palazzo Chigi per gestire l’emergenza.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Voci di crisi di Governo: Salvini e Conte a Palazzo Chigi